Agraria del Canaletto - La Spezia

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home RUBRICHE/GUIDE Guida Concimazione Il Terreno: Concetti Base

Il Terreno: Concetti Base

E-mail Stampa

 

Deve essere considerato non soltanto come supporto del regno vegetale ma, in particolare, come fonte di sostanze nutrizionali per la pianta.
Esso è composto da sostanza minerale, sostanza organica, acqua, organismi viventi (batteri, funghi, protozoi), che costituiscono la microflora e microfauna del terreno ed altri organismi animali (insetti, larve, ragni e vermi).
Una componente estremamente importante del terreno è rappresentata dai colloidi argillosi-humiferi: i primi sono derivati dalle particelle più finì dell'argilla, i secondi dalla fermentazione e degradazione della sostanza organica.
La loro equilibrata presenza nella composizione fisico-chimica di un terreno determina quella proprietà nota con il nome di "capacità di scambio cationico" CSC, così importante ai finì della nutrizione della pianta e per la limitazione della perdita di elementi nutritivi. Ecco perché nei terreni sabbiosi, quasi totalmente privi di CSC, occorre effettuare frequenti concimazioni a dosi ridotte.

 


Si ringrazia per la gentile concessione la CIFO S.p.a. Divisione Agricoltura

 

Rubriche/Guide