skip to Main Content
La Raccolta

La Raccolta

La raccolta delle uve è un’operazione di fondamentale importanza durante la quale è opportuno rispettarne alcune regole per non comprometterne l’integrità e quindi la qualità del prodotto.

Innanzitutto vendemmiare uve sane e mature, in modo da avere un prodotto sicuro sul quale non si devono fare eccessive correzioni. E’ necessario quindi monitorane il grado di maturazione dell’uva attraverso l’analisi ed operare una cernita del prodotto al momento della raccolta scartando uve acerbe o colpite da muffa e marciumi.

Per evitare rotture degli acini, che potrebbero dare luogo ad un inizio di macerazione prima dell’arrivo in cantina:

  • utilizzare recipienti di raccolta non troppo profondi (sono da evitare le classiche (“bigonce”) in cui le uve subiscono uno schiacciamento tra i vari strati.
  • ridurre il numero di travasi da un recipiente all’altro al minimo indispensabile.
  • evitare lunghe soste nei recipienti di raccolta, organizzandosi in modo da lavorare subito le uve convogliate in cantina.

Le varie operazioni devono essere effettuate in modo rapido e delicato.

Un altro punto fondamentale in tulle le operazioni di cantina a è l’igiene affinchè l’uva non subisca contaminazioni da parte di lieviti, batteri o sostanze inquinanti di vario tipo.

Back To Top